La strategia del colibrì

Il manuale del giovane eco-attivista

Dedicato ai giovani per le varie iniziative proposte da realizzare a scuola o all’università, è un’ottima lettura anche per gli adulti, in quanto offre molti spunti di riflessione sulle tematiche ambientali. Comincia proponendo vari metodi per migliorare la nostra impronta ecologica nella vita di tutti i giorni, a livello di energia, riscaldamento, utilizzo dell’acqua, trasporti, agricoltura urbana, riciclo ecc. poi dà un’idea di come i cambiamenti climatici minaccino l’ambiente e delle soluzioni politiche adottate in alcuni Paesi. Segue una guida al consumo critico (grande distribuzione vs. commercio locale, l’alto costo dei prezzi bassi ecc.), a un’alimentazione sana, pulita e giusta, a un abbigliamento dal minimo impatto ambientale e sociale e a un viaggiare responsabile. Per finire ci parla della globalizzazione, della delocalizzazione e dello sfruttamento delle risorse dei Paesi in via di sviluppo. L’ho trovato un libro interessante per chi ha già una consapevolezza ambientale, ma anche per chi si affaccia a queste tematiche e vuole magari saperne di più su ciò che si nasconde dietro lo stile di vita occidentale.